ASSOCIAZIONE "LOTTA CONTRO I TUMORI"
RENZO E PIA FIOROT O.n.l.u.s.

L'Associazione ha lo scopo di promuovere iniziative per la lotta contro i tumori, in particolare nel campo della prevenzione. L'associazione ha carattere apolitico aconfessionale e nessuno scopo di lucro.

SCARICA E STAMPA LE ATTIVITA' DELL'ASSOCIAZIONE

CHI SIAMO  

L'Associazione Lotta Contro i Tumori Renzo e Pia Fiorot O.n.l.u.s. (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) nasce a San Fior nel 1984 con lo scopo di promuovere iniziative sia nel campo della prevenzione che nell'assistenza domiciliare al malato oncologico. e' iscritta al Registro Regionale delle Associazioni di Volontariato al n. TV0064, è riconosciuta come personalità giuridica con provvedimento della Giunta Regionale del Veneto del 02/10/1991 n.5535 ed iscritta al Tribunale di Treviso al n.3 TV/462. Ha operatività nell'ambito della Regione Veneto ed in particolare nel territorio ULSS 7.


OBIETTIVO DELL'ASSOCIAZIONE

E' la prima del genere nella sinistra Piave, con l'obiettivo specifico della prevenzione dei tumori con operatività concentrata nel territorio dell'U.L.S.S. 7. Si prefigge scopi di immediata realizzazione e di pronta efficienza. Si adopera per un'analisi delle strutture oncologiche esistenti e del loro grado di modalità di utilizzo. Inoltre opera per la divulgazione scientifica negli ambienti scolastici a scopo essenzialmente preventivo. Il gruppo promotore ha voluto un'associazione completamente diversa dalle tante organizzazioni che, in campo nazionale, sono attive in questo settore: senza imitare nessuno, vuole semplicemente promuovere iniziative per affiancare, integrare, stimolare con intervento capillare per giungere là dove altri non arrivano. L'Associazione si rivolge direttamente alla gente coinvolgendola in iniziative per piccoli gruppi, ove il dialogo e la comprensione sono più facili, per sconfiggere dentro ad ogni singolo fatalismo paralizzante che una inadeguata educazione genera quando ci si trova di fronte all'idea del "mostro". Con questi obiettivi l'Associazione fa appello alla collaborazione di quanti - operatori sanitari e sociali, educatori, volontari - intendono condividere questa lotta. La loro disponibilità servirà a dare più coraggio alla speranza.

Il Presidente

SILVANO FIOROT



SCARICA E STAMPA